Rofioletti mocheni

Una ricetta della tradizione mochena, molto legata alla terra e ai frutti dell’orto.
E’ una pasta ripiena di verza, molto gustosa e dal sapore decisamente singolare.


INGREDIENTI per la pasta
– 500 grammi di farina bianca
– 4 uova – sale q.b.


INGREDIENTI per il ripieno
– 1 verza e 1 porro
– cipolla
– 50 grammi di burro o margarina
– 1 cucchiaino di zucchero
– formaggio grana trentino
– cannella, sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE
Lavate bene la verza e lessatela in acqua con un pizzico di sale.
pasta_uovoPreparate la pasta e tirate la sfoglia che deve essere un po’ più grossa di quella che preparate per i classici tortellini.
Preparate due basi di sfoglia.
Tritate cipolla e porro. Scolate la verza, strizzatela e tagliatela sottile. Mettete un po’ di burro in una padella, lasciatelo sciogliere, versate il trito di cipolla e porro, aggiungete la verza e fate rosolare lentamente.
A fine cottura aggiungete un cucchiaino di zucchero, un po’ di cannella, sale, pepe ed abbondante formaggio grana grattugiato, mescolate il tutto con cura… ed il ripieno è pronto.

rofioletti2Stendete su un piano rigido un foglio di pasta. Fate degli gnocchetti con l’impasto e poneteli sopra la pasta distanziati tra loro, considerate che i rofioletti sono un quadrato con il lato che misura circa 5 centimetri.
A questo punto mettete sopra l’altro foglio di pasta, fate aderire pasta con pasta e ritagliate, fate attenzione: i bordi della basta devono aderire perfettamente, altrimenti si aprono durante la cottura.
Cuocete in abbondante acqua salata, il tempo di cottura è di circa 10 minuti, ma dipende dallo spessore che avete dato alla sfoglia di pasta.
Scolateli, meglio se li togliete dall’acqua uno a uno aiutandovi con un colino o una schiumarola, in questo modo rimango perfetti e non rischiate che si rompano nel caso li abbiate fatti bollire un po’ troppo. Condite con burro fuso e spargete del grana grattugiato.

 



 

Potrebbero interessarti anche...